mercoledì 7 giugno 2017

RECENSIONE | I migliori TVBox Android e Windows - Minix U9-H e Z83-4

Siete alla ricerca di un TVBox Android e un miniPC Windows e volete qualcosa di affidabile, veloce e completo? Oggi recensiamo un TVBox Android e un miniPC Windows, entrambi di Minix, azienda leader del settore.
I modelli in questione sono l'U9-H con Android e lo Z83-4 con Windows 10.




Entrambi condividono la risoluzione 4K HDR a 30 FPS, la stessa estetica, Bluetooth, Gigabit Ethernet e una WiFi dual band AC di ottima fattura che non vi darà mai problemi: infatti, su questi prodotti, il WiFi gioca un ruolo fondamentale ma spesso il modulo WiFi è scarso e dà problemi di disconnessione.

L'U9 ha 2GB di RAM, 16GB di storage, una CPU OctaCore e Android 6.0.1
Lo Z83-4 ha invece 4GB di RAM, 32GB di storage, una CPU QuadCore

Si differenziano anche per il peso, con lo Z83-4 pesante quasi il doppio dell'U9, a causa di un hardware molto più complesso per gestire Windows.

CONFEZIONE

Lo Z83-4 Arriva in un'elegante scatola blu (nera per l'U9) al cui interno troviamo oltre al box, anche un cavo HDMI da 1m, un manuale, l'alimentatore diviso in due parti, e l'antenna WiFi.
L'installazione è semplicissima: basterà inserire la porta HDMI nella TV e nel box, l'antenna Wifi, collegare l'alimentatore alla corrente e al box, e siamo già pronti all'uso!






PORTE - Z83-4


Sul lato destro troviamo il pulsante POWER, 3 porte USB 2.0, una 3.0, l'ingresso per una microSD; sul lato posteriore una porta RJ45 Ethernet, quella HDMI, quella thunderbolt e l'ingresso per l'alimentazione, per cuffia.
Sul lato sinistro invece abbiamo l'antenna WiFi dual band orientabile e sul lato anteriore il ricevitore infrarossi per il telecomando.
E' fanless, quindi quando è sotto sforzo non si udirà alcuna ventola.

PORTE - NEO U9-H

Sul lato destro troviamo il pulsante POWER, 3 porte USB 2.0, una OTG, l'ingresso per una microSD; sul lato posteriore una porta RJ45 Ethernet, quella HDMI, quella ottica e l'ingresso per l'alimentazione, per cuffia e per microfono.


USO - U9-H

Appena acceso ci troveremo a scegliere tra un launcher stile Android Stock e un'interfaccia semplificata di Minix a quadrettoni (stile Windows10) ben organizzata, in cui possiamo scegliere di visualizzare tutte le apps (c'è anche il Play Store di Google attraverso il quale possiamo scaricare migliaia di applicazioni), utilizzare Kodi (un lettore multimediale molto avanzato che legge ogni tipo di file foto e video, oltre ad avere alcuni addon per lo streaming), o andare su YouTube e Netflix ad esempio. 
Ma le funzioni non finiscono qui e sono molto più avanzate per gli utenti più esperti: il TVBox ha già il root, grazie all'app SuperUser, oltre a un gestore file. Ci sono tantissime impostazioni, da quelle del WiFi a quelle del Bluetooth, da quelle del Dolby a quelle dell'HDMI, e potremo scegliere quelle avanzate entrando in un classico menu delle impostazioni di Android come lo abbiamo sui nostri telefoni.
La memoria interna è da 16GB ma possiamo ampliarla con una microsd inseribile a lato, o con pennette e hard disk da cui leggere i file multimediali, grazie alle 3 port USB. Porte che possono essere utilizzate anche per collegare mouse e tastiera (funzionano quelle con cavo, con ricevitore wireless, e anche quelle Bluetooth).
Sono presenti le varie app di Netflix, Skype, Chrome, MXPlayer, Kodi 17.1 preinstallate.
FUNZIONA MEDIASET PREMIUM! E' l'unico TVBox Android che abbia mai provato che ne permette il funzionamento.



USO - Z83-4 (Windows)

All'avvio vi troverete la schermata iniziale di Windows di Benvenuto che vi chiede quale lingua usare e la registrazione dell'utente, diciamo che dopo una quindicina di minuti siete pronti. Windows è in inglese ma poi tramite le impostazioni (Time & Language > Language > Add a language) potrete installare in pochi click la lingua italiana.
Dopodichè vi troverete davanti al classico Windwos che conoscete anche sui PC, e potrete usarlo a 360 gradi come un vero PC.
L'hardware è eccelso, con una fluidità sempre costante e permette la visione di video H265 e 4K. Grazie ai 4GB di RAM anche Chrome non avrà problemi ad avere una decina di tab aperte. Io ho collegato un mouse e una tastiera wireless e e non ho avuto alcun problema.
La memoria interna è da 32GB quindi vi consiglio di usare una microSD da almeno 64 GB oppure un più semplice Hard Disk (magari un SSD alla porta 3.0).
Le temperature sono sempre bassissime e non ho riscontrato il benchè minimo problema.




VIDEO

La visione dei video è fantastica (4K, HDR, H265!), non si può chiedere di meglio, e la velocità dell'interfaccia o dello spostamento all'interno anche di video pesanti (ho provato un 1080p da 20GB) è istantanea. 
Vi segnalo anche la funzione HDMI CEC che permette, se siete su un'altra sorgente, di passare direttamente al TVBox quando lo accendete, e tornare alla sorgente che stavate vedendo quando lo spegnete. Molto comoda!!

TELECOMANDO - MINIX A3 (consigliato per l'U9)

Il telecomando dell'U9 (nello Z83 non sono presenti telecomandi) si interfaccia benissimo con il TVBox ed è costruito in modo semplice ma ottimo: è infatti molto ergonomico e i tasti sono al posto giusto e morbidi da premere. Ci sono anche quelli indietro, home e multitasking tipici di Android. Per mouse e tastiera vi consiglio comunque di usare periferiche apposite e non fare tramite telecomando se non volete spazientirvi.




Incluso in confezione anche l'A3: telecomando eccezionale con tantissimi comandi (anche multimediali). Funziona con 2 pile ministilo AA (non incluse) e un ricevitore USB da inserire nel TVBox. Sul lato inferiore è presente una tastiera comodissima da usare.
Tramite un pulsante si attiva l'air mouse per usare il mouse come puntatore semplicemente muovendo il telecomando in aria: quando si passa alla tastiera il mouse si disabiliterà e si riabiliterà quando capovolgerete nuovamente il telecomando dopo che avete smesso di usare la tastiera.
Ha anche un microfono comodissimo per quando si naviga su internet o si deve digitare qualcosa di lungo: funziona molto bene il riconoscimento vocale di Google!





PERCHE' COMPRARLI

Sono rimasto impressionato da questi prodotti, per la loro ottimizzazione, per la loro assoluta fluidità in qualsiasi frangente, per come sono rifiniti e per la loro completezza. 
Ma cosa scegliere tra U9 e Z83? Se cercate un TVBox da usare come centro multimediale per il vostro salotto che legga qualsiasi formato, vi permetta anche di navigare e vedere video in streaming, in modo semplice ed immediato, l'U9 è sicuramente ciò che fa per voi.
Se invete volete rimpiazzare il vostro vecchio PC e le vostre azioni quotidiane al computer sono quelle di navigare, lavorare con Word, Excel, Posta, ecc (e magari giocare anche con qualche gioco leggero di anni fa), allora lo Z83 è perfetto per voi.

In ogni caso cadete in piedi con entrambi, due dispositivi che potete portare con voi ovunque (magari in vacanza o a casa di amici) e che hanno una potenza superiore alla media.



LINK PER L'ACQUISTO SU AMAZON






sabato 18 febbraio 2017

RECENSIONE | Friggitrice ad aria Aicok


PERCHE’ L’HO ACQUISTATO
E' da tempo che volevo provare una friggitrice ad aria, di cui tanto avevo sentito parlare. Mi sono rivolto Aicok, in quanto brand spinoff di Aukey, e mi sono sempre trovato alla grande con entrambe le marche.

CONFEZIONE
All'interno della confezione troviamo la friggitrice ben imbustata, e il cavo di alimentazione. Il pacco Amazon che vi arriverà a casa sarà molto grande e abbastanza pesante, fate attenzione. Il manuale purtroppo è solo in inglese, anche se piccolo.


UTILIZZO
Questa friggitrice è costruita interamente in plastica nera, con inserti in metallo argentato. E' un bell'eggetto esteticamente!
Presenta una maniglia superiore, un manettino per regolare la temperatura di frittura (80-200°) e un altro manettino per il timer (1-30min). Nella parte inferiore è presente invece il manico che apre il cestello attraverso la pressione di un tasto presente proprio sul manico. All'interno c'è una vaschetta in metallo che contiene 500-850g di cibo. E' molto facile da rimuovere e lavare.
Nella parte posteriore c'è la griglia per l'estrazione del vapore quindi non tenetela vicina al muro e dategli abbastanza spazio.


PERCHE' COMPRARLA
Vi darà molte soddisfazioni! Con questo oggetto potrete cuocere facilmente patatine fritte (classiche e surgelate), carne, verdure e altro cibo riponendo il tutto all'interno del cestello.
Preriscaldatela per 3 minuti.
Mentre è in funzione un led blu segnalerà il corretto funzionamento. Il tutto funziona attraverso riscaldamento!
Al termine dello scadere del tempo un suono vi avviserà della cottura terminata (si spegne automaticamente).
Il risultato della frittura è molto buono: il cibo viene cotto molto bene. Con questo oggetto mangerete in modo più salutare, grazie all'assenza di olio e grassi! Il sapore è leggermente diverso per quanto riguarda il gusto di fritto, ma comunque ottimo!



Trovate il link per l'acquisto a questo link su Amazon:

venerdì 27 gennaio 2017

RECENSIONE Custodia e Borsa a tracolla Inateck per Notebook

ù

CODICI SCONTO!

LB1503 BORSA tutte le taglie : VUQ7HKDE 15% fino al 15/2
LB1500 CUSTODIA tutte le taglie: UC88HFAX  15% fino al 5 Marzo



Benvenuti nella recensione di questi due prodotti che ci sono stati inviati da Inateck, uno dei top brand su Amazon, per poterli testare. Si tratta di una custodia per portatili da 14" e di una borsa a tracolla per notebook da 13". Ho svolto i test con un Dell XPS 13-9350, portatile ultrabook da 13". Entrambi i prodotti arrivano ben protetti all'interno di una busta in plastica satinata con chiusura a zip, e all'interno di ogni borsa è presente un panno di buona fattura per la pulizia del display del notebook.


DIMENSIONI TRACOLLA 13"
Dimensioni interne: 36.3 cm x 24.4 cm x 2.54 cm
Dimensioni esterne: 37.3 cm x 26 cm x 3 cm


DIMENSIONI CUSTODIA 14"
Dimensioni interne: 37,3 cm - 25,4 cm
Dimensioni esterne: 
38,3 cm x 26,9 cm

MATERIALI E UTILIZZO
Il tessuto esterno grigio (un tessuto simil-jeans) è completamente impermeabile e idrorepellente, realizzato con materiali di alta qualità ed ecocompatibili. Ottimo il touch&feel, così come le cuciture, ben realizzate e che danno al prodotto una sensazione di estrema durabilità.
L'apertura della borsa avviene tramite una doppia cerniera antistrappo, che percorre 3 dei 4 lati per quanto riguarda la custodia; la borsa a tracolla invece si apre solamente da un lato per evitare aperture accidentali durante il trasporto.
Il tessuto interno  è in velluto molto soffice che garantisce un'ottima protezione al computer, evitando di graffiarlo grazie alla morbidezza del materiale impiegato.
Tra il tessuto interno e quello esterno è presente uno strato in neoprene che aumenta ulteriormente la protezione del portatile in caso di caduta.
Entrambe le borse sono provviste di una maniglia superiore in pelle marrone che, quando non viene impiegata, aderisce alla borsa scomparendo, una scelta di design molto azzeccata! Essendo molto sottile però non è altrettanto pratica e può risultare un po' scomoda da impugnare.

Sulla parte anteriore della custodia è presente una tasca (larga quanto la borsa) con chiusura a cerniera, in cui potrete inserire cavi, caricabatterie, smartphone o anche un piccolo tablet. L'alimentatore del mio Dell ci entra facilmente, ma crea un rigonfiamento un po' antiestetico: con alimentatori più grandi non avrete comunque problemi grazie all'elasticità del tessuto, ma anche l'occhio vuole la sua parte.

Per quanto riguarda la borsa a tracolla, la cinghia (ripiegata all'interno della tasca appena vi arriva) è anch'essa di ottima qualità, e il sistema di chiusura è molto buono grazie ai moschettoni di aggancio della cinghia che sono molto solidi; la cinghia inoltre presenta una fibbia per la regolazione della lunghezza, secondo le preferenze dell'utente.                     

CONCLUSIONI
Per un prezzo che si assesta tra i 19 e i 25€ (a seconda della configurazione) per ciascuno di questi due prodotti, non posso che consigliarli a chi cerca dei prodotti realizzati in alta qualità con un occhio di riguardo alla protezione del portatile.
Per questi aspetti credo sia imbattibile, dovreste cercare altrove solamente se non vi piace l'estetica della borsa e cercate qualcosa di più sobrio e meno anonimo.

Potete comprare i prodotti su Amazon ai seguenti link.
Custodia:
Borsa a tracolla:  

giovedì 26 gennaio 2017

RECENSIONE Proiettore Portatile GooBangDoo T20



Benvenuti nella recensione di questo mini proiettore portatile della GooBangDoo da 85€, che vi permette di vedere film, serie tv, immagini e musica su qualsiasi superficie!

CONFEZIONE



Il prodotto arriva in una graziosa confezione nera e minimale, al cui interno troviamo - ben imbottito e protetto - il proiettore e tutti i suoi accessori: in confezione sono presenti infatti un cavo HDMI, un piedino da avvitare alla base per permettere di inclinare il proiettore verticalmente, un cavo composito AV, l'alimentatore e il telecomando (senza batterie)





DESIGN & FUNZIONALITA'



Il dispositivo è costruito interamente in plastica ed è molto compatto. Entra comodamente in borsa grazie alle sue dimensioni di 29,6 x 20,2 x 10,8 cm e un peso di 1,4kg.

E' dotato anche di due casse stereo integrate per permettere la visione senza casse aggiuntive.
Il prodotto ha una lente col fuoco regolabile nella parte anteriore, assieme a un ricevitore IR per il telecomando (presente anche nella parte posteriore per riceve il segnale a 360°, assieme a un ingresso VGA).
Sul lato sinistro troviamo l'ingresso per l'alimentatore, mentre sul lato destro troviamo gli ingressi più importanti: un ingresso HDMI, uno USB per collegare hard disk e pennette, uno USB per l'alimentazione dei device HDMI se necessaria, uno per le SDCard, un ingresso da 3,5mm per le cuffie o casse, e l'ingresso AV. Il dispositivo può funzionare per 40.000 ore grazie al sistema di ventilazione che troviamo su questo lato.
Il telecomando è molto comodo e presenta le funzioni essenziali: accensione\spegnimento, pad direzionale, volume (+,-,muto), indietro e sorgente. Tasti che sono comunque replicati sulla parte superiore del proiettore.




FUNZIONAMENTO E QUALITA' VIDEO



Per metterlo in funzione basterà collegarlo alla corrente (il cavo però è abbastanza corto, munitevi di un altro cavo di alimentazione - il connettore è standard - o di una prolunga) e connettere un dispositivo alla porta HDMI\VGA\AV o quella USB.

Nel mio test ho provato con 3 dispositivi: un hard disk coi film, la Chromecast, e un PC. Si può utilizzare tranquillamente anche con una console!

Il menu è molto semplice, a quadrettoni stile Windows, ma non molto curato. Direi essenziale.
Dalla schermata principale possiamo scegliere che tipo di file riprodurre (musica, video, foto) e scegliere una delle sorgenti.

La qualità video non è male, al buio il prodotto funziona molto bene, ma non aspettatevi grandi risultati: la risoluzione è di 800x480, il tutto risulta un po' sgranato specialmente nei contorni non ben definiti. Se vi posizionate a una distanza maggiore di 2\3 metri però non ci saranno problemi e non noterete questo difetto, che può starci visto il prezzo.
Per quanto riguarda l'audio sono stato colpito dal volume: è altissimo! La qualità audio invece è un po' deludente: prevalgono gli alti, è un po' metallico specialmente ad alto volume. Potete comunque usare uno speaker esterno per risolvere il problema (io ne ho usato uno bluetooth collegato in AUX per rimanere comunque con una configurazione portatile).
Con il tasto menu potrete anche regolare i parametri video (nitidezza, contrasto, tonalità), audio (stereo o surround).



TEST DISPOSITIVI



Ho provato subito con alcuni film del mio hard disk 2,5" da 1TB: con il player integrato si aprono tutti, ma l'80% dei filmati non riproduce l'audio. Questo perchè il riproduttore non legge i codec audio AC3 quindi dovrete convertire tutti i filmati con audio AAC se volete usare il player interno.

Successivamente ho provato col PC e non ho avuto problemi in HDMI: l'audio e il video funzionano correttamente e il tutto è molto fluido.
Ho voluto provare anche con la ChromeCast collegandola a HDMI e USB e ho potuto notare con piacere che ha funzionato senza problemi: in questo modo potrete fare il mirroring del vostro cellulare sul proiettore, e vedere i video di YouTube in estrema portabilità. Davvero comodo!
Non avendo una parete libera in casa ho provato il dispositivo prevalentemente sul soffitto.
Il problema più grande è che potrete si regolare la messa a fuoco, e anche la prospettiva verticale del prodotto per raddrizzare i bordi verticali dell'immagine, ma non potrete fare uno zoom in\out dell'immagine, quindi dovrete trovare la giusta distanza dalla parete per trovare il polliciaggio giusto (che va da 32" a 176"). A volte quindi ho trovato l'immagine troppo grande per la superficie su cui veniva proiettato il video, come potete vedere tra le foto.
Per fortuna, col player interno (che supporta anche i sottotitoli .srt e il doppio audio), potete effettuare un resize, che non si può invece fare con le sorgenti video HDMI\AV\VGA.
E' presente un bug nel lettore di file interno, che non leggerà oltre 210 file in una stessa cartella, quindi fate attenzioni con hard disk pieni zeppi di file.


CONCLUSIONI



Posso ritenermi soddisfatto di questo oggetto per le sua estrema portabilità, e anche per le sue funzioni. Il prodotto è estremamente versatile grazie a tutti i suoi ingressi che vi permetteranno di riprodurre di tutto. Credo che per 85€ non ci si possa lamentare neanche della qualità video che comunque è buona: ritengo sia un prezzo giusto per la qualità del dispositivo, che consiglio fortemente se cercate qualcosa di pratico e basico.

Per quanto riguarda i difetti ci si può lamentare solamente del lato software: bastava introdurre una funzionalità per fare uno zoom out\zoom in anche con le sorgenti video HDMI\VGA\AV, risolvere il problema dei codec audio e il bug del limite di file leggibili in una cartella per rendere il dispositivo praticamente perfetto. Comunque è presente una funzionalità di aggiornamento software via USB, magari questi bug potranno essere risolti in futuro, ma comunque non pregiudicano l'utilizzo del proiettore.




Se volete comprare questo dispositivo potete farlo da Amazon a questo link: